IFA 2019 – dynabook lancia Tecra X50-F, il notebook ultramobile da 15″

0
73

Dynabook Europe annuncia Tecra X50-F – un portatile business leggero e resistente progettato per il mobile working. Con un peso di soli 1,36 kg e una durata della batteria di 17 ore, X50-F offre i vantaggi di uno schermo LCD da 15″ ad alta luminosità, senza compromettere la portabilità, le prestazioni o l’affidabilità in movimento. L’X50-F completa la famiglia X-series di dynabook, andandosi ad aggiungere ai modelli esistenti da 12″, 13″ e 14″.

La produttività su grande schermo diventa mobile

Tecra X50-F è stato progettato pensando a chi deve lavorare in mobilità. E’ stato studiato il suo design, la connettività e le caratteristiche per migliorare le prestazioni e ottimizzare la portabilità e la produttività in movimento. Il dispositivo mette a disposizione dell’utente uno schermo LCD da 15″ che generalmente viene utilizzato per i prodotti “da scrivania” per garantire la stessa esperienza. Il suo schermo LCD IGZO, sviluppato da Sharp, consuma la metà della potenza della batteria di uno schermo LCD standard, ma senza compromettere la luminosità. Questo, unito all’impressionante durata della batteria del dispositivo, significa che i lavoratori non devono preoccuparsi di consumare troppa carica della batteria mentre lavorano in mobilità.

L’X50-F vanta anche uno chassis in magnesio ultraleggero ma robusto – 40% più leggero della plastica – e una struttura a nido d’ape che garantisce una maggiore durata. Il dispositivo non solo ha superato i test a cui vengono sottoposti i prodotti per uso militare per verificare la resistenza a cadute, temperatura, umidità e polvere, ma ha anche un design ergonomico. Sono inclusi un touchpad di precisione e una tastiera con retroilluminazione per agevolare il lavoro dell’utente, anche negli ambienti più difficili. Per completare l’esperienza dell’utente, sono disponibili anche accessori opzionali, come una custodia su misura in tinta*.

“Generalmente, i dispositivi da 15″ sono prodotti da scrivania e quindi chi li utilizza predilige lavorare dall’ufficio. Le abitudini però stanno cambiando, il lavoro è sempre più mobile e le aziende vogliono che i propri dipendenti vivano la stessa esperienza utente sia in sede sia durante i viaggi”, afferma Damian Jaume, Presidente di Dynabook Europe GmbH. “Il lancio del Tecra X50-F rafforza ulteriormente la nostra missione di garantire la possibilità di lavorare ovunque e in qualsiasi momento con dispositivi ultra-mobili, senza sacrificare la portabilità o le prestazioni. Il device completa la famiglia di laptop dynabook X-series, per poter soddisfare le esigenze di tutti i tipi di azienda”.

Sicuro by design

Poiché la sicurezza dei dati è oggi una delle principali preoccupazioni di molte aziende, l’X50-F dispone di una serie di funzioni integrate per permettere di lavorare in mobilità in sicurezza. L’autenticazione multi-fattore biometrica sotto forma di riconoscimento facciale Windows Hello e di un lettore di impronte digitali (SecurePad) offre ai datori di lavoro e ai loro dipendenti mobili una protezione contro l’accesso non desiderato alle informazioni aziendali sensibili in caso di perdita o furto del dispositivo. L’esclusivo BIOS di dynabook, prodotto internamente, offre quindi un livello più alto di sicurezza per una maggiore tranquillità.

Come ulteriore misura di sicurezza, in linea con la crescente consapevolezza del bisogno di sicurezza per le webcam sia tra le aziende sia tra i consumatori, ogni dispositivo è dotato di un nuovo cursore dell’otturatore della webcam per una maggiore privacy degli utenti. Un lettore di smartcard opzionale è disponibile anche per una maggiore protezione.

Connettività all’avanguardia e prestazioni eccezionali

Tecra X50-F è dotato di un’ampia gamma di opzioni di connettività ed è caratterizzato da prestazioni migliorate, che permettono ai dipendenti di rimanere connessi e di essere produttivi ovunque si trovino. Nonostante il design sottile, il dispositivo è dotato di 2 porte USB-A, 2 USB-C con Thunderbolt 3 e una porta HDMI di dimensioni standard per una connettività ottimale. L’X50-F è inoltre dotato di WiFi 6, l’ultimo standard che offre una maggiore capacità e velocità di connessione più elevate. Il 4G LTE opzionale significa anche che gli utenti non hanno bisogno di affidarsi alle connessioni WiFi mentre lavorano in movimento.

X50-F è dotato di Windows 10 Modern Standby (MS) che, insieme alla funzione “wake on fingerprint” semplificano attivazione e disattivazione, proprio come uno smartphone che si adatta molto bene al lavoro in modalità mobile. Grazie a una serie di opzioni di archiviazione come lo storage SSD con SATA, PCle ultraveloce e Intel® Optane, il dispositivo permette un flusso di lavoro più fluido e veloce, anche lontano dall’ufficio. Una nuova e migliorata ventola di tipo S aumenta anche il flusso d’aria nel dispositivo fino al 10%, offrendo un sistema di raffreddamento migliorato ma a velocità di rotazione più bassa che riduce il rumore.

Il Tecra X50-F di dynabook sarà disponibile da inizio ottobre 2019.