Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Xiaomi 12 Ultra con fotocamera rinnovata senza secondo display

La nuova serie Xiaomi 12 è prevista in Cina a fine mese. Per molto tempo si è ipotizzato che il modello Ultra avrà di nuovo un display posteriore ma le indiscrezioni raccolte da Letsgodigital svelano altro.

Il mese scorso, il graphic designer Technizo Concept ha realizzato una serie di render del prodotto dello Xiaomi 12 Ultra . A causa della mancanza di informazioni, si trattava di un modello concettuale autoprogettato.

Nel frattempo, il Twitterer finlandese Teme @rodent950 è riuscito a ottenere una foto di una custodia Xiaomi 12 Ultra tramite la piattaforma di social media cinese Weibo. Ciò dimostra che il nuovo modello avrà un sistema di telecamere completamente ridisegnato, progettato in modo così grande da non lasciare spazio per un secondo display.

Telefono Xiaomi con fotocamera quad Leica da 50 MP

Poiché l’immagine mostra solo una custodia con ritagli per la fotocamera, l’esatta configurazione della fotocamera del 12 Ultra rimane sconosciuta. Tuttavia, Teme è stata in grado di fornire le informazioni necessarie a LetsGoDigital. Di conseguenza, il designer interno Parvez Khan, alias Technizo Concept , è stato in grado di creare una serie di render 3D realistici del prodotto dell’atteso Xiaomi 12 Ultra.

A partire dal sistema di telecamere, il modello di punta ottiene una grande telecamera di forma rotonda, che è posizionata su una piattaforma rettangolare. Le nuove immagini trapelate indicano che si tratta di un sistema a quattro fotocamere. Ciò significa che il nuovo modello ha una fotocamera in più rispetto al suo predecessore.

Per quanto riguarda la configurazione, si parla da tempo dell’integrazione di una fotocamera grandangolare da 50 megapixel. Probabilmente verrà utilizzato il nuovo sensore di immagine Samsung ISOCell GN5 , che consente una messa a fuoco automatica Dual Pixel Pro migliorata. È il successore dell’ISOCell GN2, utilizzato nel Mi 11 Ultra.

Come siamo abituati da Xiaomi, anche le altre tre fotocamere saranno dotate di un sensore di immagine ad alta risoluzione. Potrebbero essere tre fotocamere da 48 megapixel con un obiettivo ultra grandangolare e un teleobiettivo zoom periscopico. A giudicare dall’11 Ultra, supporterà lo zoom ottico 5x, lo zoom ibrido 10x e lo zoom digitale 120x.

I dettagli sul quarto obiettivo della fotocamera (che è posizionato centralmente in alto) rimangono sconosciuti per il momento. Xiaomi potrebbe, ad esempio, optare per un secondo obiettivo zoom – come sappiamo anche dal Samsung Galaxy S21 Ultra – o per una fotocamera monocromatica – come con Huawei P50 Pro .

A destra della quarta fotocamera c’è un sensore ancora sconosciuto, probabilmente destinato alla temperatura del colore. Quindi sul lato destro sono visibili altri due sensori, che insieme formano il sistema di autofocus laser dTOF. Più in basso c’è un triplo flash LED, come sappiamo anche dallo Xiaomi Mi 11 Ultra.

Infine è presente anche un microfono visibile, per poter registrare frammenti sonori chiari e privi di rumore durante le registrazioni video. Puoi anche presumere che i video possano essere registrati con una risoluzione 8K. Ovviamente saranno disponibili anche diverse funzionalità video avanzate. Non mancherà anche un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS), per evitare tremolii involontari della fotocamera.

Il logo Leica è ovviamente incluso anche nel design. Nel maggio di quest’anno, Teme ha annunciato tramite Twitter che la partnership tra Huawei e Leica sta volgendo al termine. Nel frattempo, Leica ha stretto una partnership con Sharp. Lo Sharp Aquos R6 è il primo telefono del marchio con ottica Leica e sensore da 1″. Secondo quanto riferito, Xiaomi ha anche avviato una collaborazione con il produttore di obiettivi tedesco. Probabilmente vedremo i primi risultati di ciò con la serie Xiaomi 12.

Indipendentemente dal fatto che Leica sia effettivamente coinvolta nella progettazione del sistema di fotocamere per Xiaomi 12 Ultra, è chiaro che Xiaomi presterà ancora molta attenzione alle capacità foto e video. Nonostante diversi brand abbiano nel tempo optato per una fotocamera di forma rotonda, il sistema quad-camera del nuovo modello Ultra sembra molto avanzato e completo.https://www.youtube.com/embed/pxVTEAwbSiY

Xiaomi 12 Ultra con display AMOLED curvo da 6,8″

Tanto importante quanto la parte posteriore è la parte anteriore. Xiaomi equipaggerà il 12 Ultra con un display arrotondato. Probabilmente è un display AMOLED da 6,8 pollici con una risoluzione QHD+ e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Il display fornirà senza dubbio un display chiaro e nitido.

Molto probabilmente verrà utilizzato un sistema di fotocamere perforate per ospitare la fotocamera selfie. Xiaomi ha già rilasciato il Mix 4 con una fotocamera sotto il display da 20 MP. Sebbene questa tecnologia dovrebbe essere ampiamente utilizzata in futuro, il modello di punta sarà nuovamente dotato di un foro nel 2022. Questo è posto al centro.

Per sbloccare il dispositivo, è integrato un sensore di impronte digitali in-display ad azione rapida. Puoi anche optare per il 2D Face Unlock. Metodi di autenticazione biometrica sufficienti, quindi, sebbene la tecnologia di riconoscimento facciale sia meno sicura.

Puoi anche aspettarti le necessarie funzionalità di fascia alta nel campo audio. Ad esempio, Xiaomi collabora da tempo con Harman Kardon per garantire un’esperienza audio di alta qualità. Si prevede che il nuovo modello di punta sarà dotato di altoparlanti stereo. Inoltre, l’alloggiamento sarà antipolvere e impermeabile con certificazione IP68.

Telefono Android 12 con potente SoC Snapdragon 8 Gen 1

Il 12 Ultra non sarà dotato solo di una fotocamera avanzata e di un bellissimo display, ovviamente il telefono sarà anche dotato del chipset più recente e più potente al momento. Il nuovo modello di punta dovrebbe essere alimentato dal Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 recentemente introdotto .

Il primo telefono con questo nuovissimo SoC è stato presentato la scorsa settimana, il Motorola Edge X30. Nei prossimi mesi, questo processore sarà ampiamente utilizzato per i modelli di smartphone di fascia alta, tra cui la serie Samsung Galaxy S22 , la serie OnePlus 10 e la serie Oppo Find X4. Anche i modelli di fascia alta di Xiaomi saranno alimentati dal potente Snapdragon 8 Gen 1.

Xiaomi 12 Ultra funzionerà con il sistema operativo Android 12 , disponibile da ottobre di quest’anno. Xiaomi utilizza anche l’interfaccia utente MIUI 13. Le opinioni sono divise sull’esperienza software con gli smartphone Xiaomi e la skin MIUI. Se non hai ancora esperienza con i telefoni Xiaomi , allora tuffati in un negozio di telecomunicazioni e provalo e sperimentalo tu stesso.

Anche la politica di aggiornamento di Xiaomi lascia molto a desiderare. La società non è molto trasparente quando si tratta dei piani di aggiornamento. In linea di principio, il dispositivo verrà fornito con 2 anni di aggiornamenti del sistema operativo Android e 3 anni di aggiornamenti di sicurezza. Gli aggiornamenti di sicurezza verranno eseguiti mensilmente e trimestralmente per i primi 2 anni. Nel terzo anno gli aggiornamenti vengono effettuati ogni tre mesi.

La batteria potente può caricarsi molto velocemente

Come il suo predecessore, il nuovo modello Ultra sarà dotato di una batteria da 5.000 mAh. Pochi modelli di punta sono disponibili con una batteria più grande. In pratica, con un uso intensivo del telefono si avranno facilmente 1,5 giorni di anticipo prima di dover mettere il dispositivo in carica.

La velocità di ricarica è ulteriormente aumentata. L’attuale modello di punta offre già il supporto per la ricarica cablata e wireless da 67 W. Nel frattempo, Xiaomi ha introdotto la sua tecnologia di ricarica da 120W. Si prevede che il 12 Ultra supporti questa tecnologia di ricarica follemente veloce, proprio come Xiaomi 11T Pro  e  Mi 10 Ultra .

Alcuni credono addirittura che il dispositivo si ricaricherà ancora più velocemente. Ci sono state anche voci su un caricabatterie da 150 W. Inoltre, Xiaomi ha già introdotto un caricabatterie da 200 W a maggio di quest’anno. È possibile che sia destinato alla nuova ammiraglia. Ad ogni modo, la grande batteria del 12 Ultra potrà essere caricata a tempo di record. Altro punto positivo, Xiaomi fornisce ancora nella confezione di vendita un caricabatterie veloce.

Xiaomi 12 Prezzo e disponibilità

Il che ci porta all’ultima parte; il prezzo e la disponibilità. Lo Xiaomi Mi 11 Ultra si comporta bene in molte aree. Tuttavia, il verdetto di molte recensioni di esperti è stato che il modello di punta è semplicemente troppo costoso. Il Mi 11 Ultra costa $ 1.200 (12 GB/256 GB) al momento del lancio.

Non sono ancora disponibili informazioni sul prezzo del nuovo modello. La 12 Ultra sarà aggiornata e migliorata in diversi punti. A tal proposito, ci sono poche possibilità che il prezzo venga drasticamente ridotto. Xiaomi potrebbe vedere la possibilità di non aumentare il prezzo al dettaglio suggerito in ogni caso.

Per i render, abbiamo ipotizzato che il flagship riapparirà nei colori bianco e nero. Tuttavia, è possibile che venga rilasciata un’altra variante di colore, con o senza un lussuoso pannello posteriore in ceramica o similpelle.

Lo Xiaomi 12 sarà ufficialmente rilasciato in Cina alla fine di questo mese. Il modello Pro e Ultra arriverà probabilmente un mese o due dopo. C’è anche un modello Lite extra economico in cantiere. In Europa probabilmente dovremo pazientare ancora per circa due mesi. In altre parole, il modello base arriverà intorno a febbraio – in contemporanea con la serie Galaxy S22 – dopodiché il modello extra avanzato Pro e Ultra potrebbe apparire intorno ad aprile.

L’articolo Xiaomi 12 Ultra con fotocamera rinnovata senza secondo display sembra essere il primo su Lifestyle Blog.

Potrebbe interessarti...

Accessori TV

Meliconi, da sempre lo specialista dell’accessorio audio-video, possiede una gamma completa di telecomandi, sia universali che dedicati, facili da usare e adatti ad ogni esigenza....

Accessori TV

Meliconi, da sempre lo specialista dell’accessorio audio-video, possiede una gamma completa di telecomandi, sia universali che dedicati, facili da usare e adatti ad ogni esigenza....

Fotocamere

Nital S.p.A. è lieta di presentare la nuova e versatile Nikon COOLPIX W150, fotocamera compatta digitale impermeabile, resistente agli urti, alle basse temperature e...

Accessori TV

Meliconi, da sempre lo specialista dell’accessorio audio-video, possiede una gamma completa di telecomandi, sia universali che dedicati, facili da usare e adatti ad ogni esigenza....